Home Il Maestro Bestetti

Luigi-BestettiLuigi Bestetti pratica Arti Marziali da più di trent'anni.

Già 2° grado cintura nera di Karate, 1° grado cintura nera di Kobudo, nel 1978 diventa allievo del Maestro Chang Dsu Yao, uno dei più grandi maestri di Kung Fu.

Nel 1981 diviene campione Italiano di Forme e affianca il Maestro Chang nell'insegnamento, aiutandolo con dedizione nella trasmissione del programma divenendo uno strumento di "traduzione della pratica" tra il Maestro e gli allievi accompagnandolo in stages e dimostrazioni, sia in Italia che all'estero.

Nel 1989 riceve dal maestro Chang il 5° grado di Shaolin e di T'ai Chi.

Nel gennaio 1992, due mesi prima di sostenere l'esame di 6° grado, il Maestro Chang viene improvvisamente a mancare,  ma gli allievi più avanzati del Maestro (Fassi, Cuturello, Santini e Ghezzi) onorano l'esame mancato  già pronto, facendo entrare il M° Bestetti (e il compianto M° Nicola Ragno, suo compagno di allenamento e amico) nella ristretta cerchia delle persone con il grado più elevato che il Maestro Chang abbia mai riconosciuto in Europa.

Alla morte del Maestro Chang, gli succede nella conduzione di diversi corsi a Milano e dopo qualche anno costituisce la FESK, Federazione Europea Scuola Kung Fu, punto di riferimento  della Scuola Chang, alla quale aderiscono un gran numero di Associazioni.

Si deve inoltre all'insegnamento del M° Bestetti a Parigi, l'introduzione del Kung Fu Chang in Francia.

Il M° Bestetti vanta un'estesa conoscenza di molti stili interni ed esterni del Kung Fu e di tutte le armi previste dalla disciplina, approfondita mediante attenti studi dei testi classici cinesi.